La treccia a spina di pesce, o fishtail braid..come realizzarla

Negli Stati Uniti è scoppiata la mania della “fishtail braid”, o per meglio dire “la treccia a spina di pesce” (o a spiga). La rivediamo sulle passerelle, e su molte celebrities. Una particolare alternativa alla treccia alla francese, ossia la morbida treccia che normalmente impariamo a fare fin da piccole se abbiamo i capelli lunghi.

Come realizzarla? è molto semplice. Fai una normale cosa di cavallo sulla bassa nuca, e dividila in due maxi ciocche . Partendo dall’esterno, prendi una piccola ciocca da una delle due porzioni, e uniscila alla porzione “grande” dell’altro lato. Ad esempio, prendiamo una ciocca dalla porzione grande di destra ed uniamola  alla sinistra, poi dalla “coda sinistra” un’altra piccola ciocca e uniscila alla porzione di destra e così via. All’inizio può sembrare complicato, poi il meccanismo viene da sè.  Procedi con gli intrecci fino alla fine delle lunghezze e poi chiudi con un elastico: la tua treccia “fishtale” (a spina di pesce) è pronta.

Il segreto e mantenere sempre ben tesi i capelli ed intrecciare mantenendoli tirati. L’effetto è glam e si adatta a qualsiasi look.

————————————————————————————————————————————————

In the United States broke the craze of “fishtail braid “, as seen on on the catwalk, and on many celebrities. A particular alternative to the french braid, the soft braid which normally learn to do from an early age if we have long hair.

How to achieve it? is very simple. Making a normal ponytale on the heat, and divide it into two large sections. Starting from the outside, pull a thin strand of hair from the outside of the first section and add it under the second section on the other side, the “great” one. For example, take a strand from the large portion of the right and add it on the left, then take from the “left tail”another thin strand of  hair and combine with the right and so on. At first it may seem complicated, then the mechanism is by itself. Proceed with the plots until the end of the lengths and then close with a rubber band: your hair “fishtale” is ready.

The secret and keep taut hair braiding and keeping them pulled. The effect is glamorous and can adapt to any look.

 

I LOVE SHATUSH for my hair

Tutte pazze per lo SHATUSH, la tecnica per schiarire i capelli con un effetto davvero naturale. Sembra quasi l’effetto dei capelli naturali, schiariti dal mare e dal sole. Addio a colpi di sole e meches che danno al capello un effetto innaturale, ora tutte cercano di richiamare i colori e la naturalezza del capello attraverso questo “effetto ombre hair”.

La tecnica non è semplice, ci si deve affidare ad un bravo parrucchiere che sia esperto e capace altrimenti i capelli potrebbero davvero rovinarsi o spezzarsi. Viene eseguita una cotonatura su tutta la capigliatura e poi si spennella il colore di due/tre toni più chiaro del proprio colore naturale. L’effetto è meraviglioso, sembrano schiariti da un’estate al mare. Il bello è che più passa il tempo, e più l’effetto migliora, più cresce la propria ricrescita naturale, più aumenta l’effetto desiderato. In questo modo si decolorano meno, un paio di volte l’anno, ed il capello risultarà meno trattato, lucente e sano. Il costo varia dai 60 ai 100 euro.

Anche i capelli rispecchiano lo stile e la tendenza di una persona, e la tendenza è per l’effetto natural.

——————————————————————————————————————————————————-

Everybody crazy for SHATUSH, the technique to lighten your hair with a very natural effect. It almost seems like the effect of natural hair, bleached by the sun and sea. Farewell to sunburn hair technique and meches that damage the hair and give an unnatural effect, now try to recall all the colors and the naturalness of the hair through this “shadow effect hair”.The technique is not simple, there should be entrusted to a good hairdresser who is experienced and capable, otherwise could really ruin your hair or break. Is performed on all combing the hair and then brush the color of two / three shades lighter than your natural color. The effect is wonderful, they seem to be lightened a summer at sea. The beauty is that as time goes on, more and better the effect is, the more its natural regrowth, the higher the desired effect.  In this way your hair will less discolor, a couple of times a year, and  the hair will appear less treated, shiny and healthy. The cost varies from 60 to 100 euros.

Even the hair style reflects the tendency of a person, and the tendency is for the natural effect.

Ultimo acquisto: MAC CORRETTORE SELECT MOISTURECOVER

Ho acquistato il correttore MAC  SELECT MOISTURECOVER e lo trovo ottimo. E’ abbastanza liquido, per nulla pastoso e da un effetto molto naturale . Essendo un’appassionata di moda, del make-up e dei prodotti di bellezza in genere, spesso mi trovo a comprare tantissimi tipi di trucchi nonostante ne possegga a bizzeffe, per continuare a sperimentare. Il correttore è fondamentale per la bellezza del nostro viso, bisogna solo imparare ad applicarlo bene, evitando soprattutto che una pessima applicazione possa accentuare i difetti invece di minimizzarli.

Imparare ad applicare i cosmetici nel modo corretto è la migliore strategia per avere un look perfetto!

Passo 1:

Prima di procedere con l’applicazione del correttore, per prima cosa applica sul viso una crema idratante.

Passo 2

Se hai intenzione di proseguire la tua beauty routine con un fondotinta liquido, sarà  preferibile applicarlo prima del correttore , o quest’ultimo potrebbe sbavare o addirittura “sparire” con l’applicazione.
Viceversa, se hai intenzione di applicare un fondotinta in polvere, sarà  preferibile applicarlo dopo il correttore

Passo 3

Quando scegli un correttore, presta attenzione che sia esattamente della tua tonalità di pelle, potrebbe essere necessario mescolare tra loro diverse tonalità per raggiungere il colore desiderato.
Se è necessario coprire dei problemi della pelle, si potrebbe optare per colori differenti. Ad esempio, le imperfezioni di colore rosso come la rosacea o i piccoli capillari, possono essere efficacemente nascoste utilizzando un correttore di colore verde. Le imperfezioni di colore blu o viola, come le occhiaie o le vene in evidenza sul viso, possono essere nascoste utilizzando un correttore di colore giallo.
Questi particolari correttori vanno però applicati con cautela e facendo un po’ di pratica, altrimenti il risultato non sarà quello voluto.

Passo 4

Per applicare il correttore utilizza un pennellino, applicando una piccola quantità di prodotto proprio sulla zona da coprire, poi stendi il colore verso l’esterno.
Applicalo più  volte,  se necessario, sino ad ottenere il grado di copertura desiderato.
Assicurati di aver sfumato perfettamente il colore, in modo che non si notino righe sul viso a trucco completato!

Passo 5

Se devi andare a coprire aree del viso ampie applica il correttore utilizzando le dita oppure un pennello da correttore. Poi sfuma anche in questo caso i contorni.

Passo 6

Se vuoi applicare il correttore sotto gli occhi, applica alcune gocce di prodotto sulle occhiaie e poi sfumale utilizzando le dita, picchiettando dolcemente.
Se vuoi puoi applicare un po’ di fondotinta anche nell’interno dell’occhio.
Questi trucchi ti permetteranno di avere un look più sano, gli occhi appariranno più luminosi, e sembrerai più riposata.

Passo 7

Applica un po’ di cipria sulla zona in cui hai applicato il correttore, questo eviterà che il colore si disperda durante la giornata.
Applicare il correttore seguendo questi semplici passi ti permettere di avere una pelle perfetta!

Per quanto riguarda il mio nuovo correttore MAC:

PRO: idratante, illuminante, perfetto per leggere occhiaie.
CONTRO: Non adatto a chi desidera maggiore coprenza.